Scientia Mundi: Keplero 1619

Sabato 10 agosto ore 21.00 • Palazzo Farnese, Caprarola

Nel 1619 Giovanni Keplero pubblica il trattato «Harmonices Mundi», nel quale discute le analogie fra armonia musicale, la congruenza nelle forme geometriche e i fenomeni fisici. La musica delle sfere è nel moto dei pianeti, nella perfetta configurazione degli Astri nella Volta Celeste che si vede raffigurata nella Sala del Mappamondo di Palazzo Farnese, che ospita il concerto. Un organico particolarmente evocativo: voci maschili e viole da gamba in Consort, a rappresentare lʼunione perfetta tra la dimensione umana e quella trascendente.

Maurizio Lopa direzione
Emanuela Pietrocini maestro al cembalo 
Consort vocale e strumentale de La Vertuosa Compagnia deʼ Musici di Roma

Palazzo Farnese
Piazza Farnese, 1 01032 Caprarola (VT)
Tel. +39 0761 646052br Biglietto intero € 5,00 | ridotto € 2,00

Share